Archivio dei tag mcr

DiFilippo Picchi

BANDA MINIMA GARANTITA MCR e PCR

BANDA MINIMA GARANTITA

Banda minima garantita, MCR e PCR. Attenzione a non cadere nell’errore più comune! Quando viene sottoscritto un contratto di connessione internet spesso ci si lascia abbagliare dal PCR, cioè la velocità teorica massima che può raggiungere la connessione. Prezzo e velocità massima rappresentano gli unici elementi di valutazione. E’ un pò come comprare un’ auto basandoci solo sulla sua velocità massima e sul prezzo. Senza tenere conto di tutto il resto: consumi, affidabilità, accelerazione, spazio interno, etc.

Al momento della sottoscrizione i paramentri fondamentali da tenere in considerazione sono almeno due. Inoltre dobbiamo informarci se la connessione prevede, inclusa nel prezzo, la fornitura di un indirizzo IP statico.

 

 

PCR velocità massima teorica

Il PCR rappresenta la massima velocità, teorica, a cui potrebbe arrivare la linea in download.

In effetti e’ prettamente una velocità teorica. Il raggiungimento di questa velocità è connesso a moltissimi fattori. Il PCR è fondamentalmente legato alla quantità di utenti connessi nello stesso momento alla centrale di raccolta, e alla distanza dalla centrale.

 

MCR banda minima garantita

MCR è la banda minima garantita che l’operatore riserva alla nostra connessione, cioè quella garantita indipendentemente dal numero di persone connesse sulla stessa centrale. L’ MCR è il parametro fondamentale da tenere in considerazione quando si stipula un contratto di connessione ad Internet.

 

Strategie dei CARRIER

Per i fornitori di connessione (in inglese carrier), dare un PCR molto alto non costa quasi niente. Si tratta, infatti, di far apparire, per pochi secondi un valore alto all’ interno delle impostazioni del router. La navigazione VERA a quella velocità, invece, è tutt’ altra cosa. Per il carrier sarebbe un costo altissimo. Ma attenzione, il più delle volte la banda minima garantita è… ZERO!!!

Infine, il contratto parla solitamente della velocità di connessione tra il router e la centrale a cui siamo collegtati. Nessuno ci garantisce cosa succede dietro. Dalla centrale in poi si apre un mondo… La velocità di navgazione è strettamente legata alla capacità di connessione del carrier in quella determinata centrale rispetto al quantitativo di traffico che deve veicolare.

E quì assumono un senso compiuto le differenze che molti provider offrono tra contratti per privati e per aziende. Si tratta infatti di riservare banda e prestazioni diverse per tipologie di clienti diversi. Ecco che entra in gioco la banda minima garantita.

In conclusione, prima di farsi abbagliare dal prezzo e dalla pubblicità, approfondite le caratteristiche della connessione che vi offrono. Molto spesso a seguito di connessioni strabilianti subentrano delusioni per velocità inadeguate.

 

mcr pcr banda minima garantita

 

 

 

 

Leggi i nostri articoli hot:

fibra ottica (ftth, fttc, fttb)

wireless dsl (wdsl)

server virtuale

rete interna (LAN)

servizi TP Solutions

 

 

 

TP Solutions

TP Solutions  è partner tecnologico de i Massini  ,  dell’ Antica Fattoria Paterno  e collabora con l’Associazione di Consumatori Con-Sap .

TP Solutions è orgogliosamente iscritta al Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro!

ScuolaLavoro